Torna alla Home Mecenatismo & Partnership Solidali

Mecenatismo & Partnership Solidali

Pylones si impegna in partnership solidali con associazioni energiche e determinate ad aiutare i bambini.

Logo_Prométhée_Humanitaire_mécénat_P

Prométhée Humanitaire

«Aiutiamo i bambini di strada!
Sono quasi 20 anni che ci indigniamo vedendo ancora e sempre dei bambini dormire per strada senza amore né protezione. Sono quasi 20 anni che ci mobilitiamo e che raccogliamo insieme la sfida di dare un'infanzia e dei diritti ai bambini ad Haiti, in Senegal e in Madagascar.»
www.prometheehumanitaire.org


Logo_le_rire_medecin.jpg

Le Rire Médecin

«I clown in ospedale ridonano ai bambini ricoverati il potere di ridere per affrontare meglio la malattia.
In Francia un bambino su due è ricoverato prima dei 15 anni di età. Questa esperienza è spesso sinonimo di angoscia e solitudine. "L'effetto-clown" non agisce solo sul bambino, estende i suoi benefici sull'insieme della comunità terapeutica che lo circonda nei servizi pediatrici. »
www.leriremedecin.org


Logo_mecenat_chirurgie_cardiaque.png

Mécénat Chirurgie Cardiaque

«Mécénat Chirurgie Cardiaque permette ai bambini svantaggiati colpiti da malformazioni cardiache di essere operati in Francia quando è impossibile nel loro paese.» Ogni anno a Parigi è organizzato un grande mercatino di Natale di beneficenza i cui utili permettono di finanziare delle operazioni chirurgiche: 2500 bambini salvati in 20 anni!
www.mecenat-cardiaque.org



Pylones mécène ha contribuito ad arricchire le meravigliose collezioni del Louvre di un dipinto unico.

Louvre-les-trois-graces_detail_mecenat_p

Nel 2011, il Louvre acquista il quadro di Cranach Le tre grazie, in particolare con il sostegno di… Pylones. Ispirandosi a questa tela, il designer SanFroid crea le Miss, trio di cucchiai da cucina graziosi e insoliti.

«7200 donatori, affiancati da una decina di aziende, si sono mobilitati per questa eccezionale acquisizione. Le tre grazie sono così entrate nel museo in occasione di una commovente cerimonia il 1° marzo 2011 alla presenza del ministro della Cultura, Frédéric Mitterrand. Diventeranno senza alcun dubbio, accanto alla Gioconda e alla Vittoria di Samotracia, una delle icone del museo. »
http://www.louvre.fr/acquisition-des-trois-graces-de-lucas-cranach